La pornodipendenza è una vera e propria dipendenza dai video porno online

L’avvento di Internet ha stimolato la nascita  e  l’incremento di alcune patologie legate ad un comportamento compulsivo che possono essere equiparate alle tradizionali Dipendenze da Sostanze. Tra queste rientra sicuramente la Porno Dipendenza che è considerata una delle sottocategorie  delle cosiddette Cibersexual Addiction inclusa all’interno della macrocategoria degli Internet Addiction Disorder, ovvero dalla Dipendenza da Internet.

La porno dipendenza dai video online

Tradizionalmente la porno dipendenza si esprimeva attraverso le classiche riviste pornografiche o videocassette e DVD con material porno. Prima di Internet per procurarsi il materiale era necessario “uscire allo scoperto” ed essere esposti al giudizio di qualcuno, come l’edicolante, i sexy shop ed altri.  L’avvento di Internet ha radicalmente rivoluzionato questo tipo di consumo di pornografia sostituendolo con attività più pericolose e meno controllabili dovute alle caratteristiche stesse della rete che permette di utilizzare il materiale pornografico praticamente senza limiti. Questa caratteristica è abbastanza evidente se si pensa che Internet offre una disponibilità praticamente infinita di materiale pornografico il cui contenuto è facilmente fruibile da qualsiasi visitatore, con pochi click.

La pornodipendenza su Internet

Internet offre tantissimo materiale nei generi più disparati e bizzarri. L’accessibilità ai video porno è per tutte le tasche, a tutte le ore e, dato non trascurabile, garantisce l’anonimato a chi ne utilizza i servizi. La caratteristica principale della porno-dipendenza consiste nella ricerca compulsiva di piacere sessuale che si cerca di raggiungere attraverso la visione di materiale pornografico e il ricorso alla masturbazione.

Perchè si diventa porno dipendenti?

Gli individui affetti da porno dipendenza vengono completamente assorbiti dalle loro pratiche sessuali fino ad arrivare ad una vera e propria dipendenza dalla visione di materiale pornografico. Il loro interesse è rivolto quasi esclusivamente alla ricerca di materiale pornografico, all’eccitazione sessuale, alla masturbazione compulsiva e all’eiaculazione come rimedio per lenire la tensione. Il porno-dipendente è spinto da una sorta di esaltazione che lo accompagna per tutta la durata del cerimoniale sessuale che lascia però il posto a sentimenti di tristezza, inadeguatezza, vergogna e colpa non appena si arriva alla conclusione dell’atto, con l’orgasmo liberatorio.

Commenti